La spedizione di Venezia contro Tripoli del 1766

La spedizione di Venezia contro Tripoli del 1766

Nel 1764, la Repubblica di Venezia avviò delle intense trattative col Bey di Tripoli perché le navi corsare rappresentavano un enorme pericolo. I legni della Repubblica non si arrischiavano da soli in mare, necessitavano di scorta sebbene Venezia pagasse esosi tributi per poter esercitare liberamente il commercio nel Mediterraneo. Le trattative furono portate avanti da Prospero Valmarana, nobile veneto, e dal ministro tripolino Chagi Abduraman Agà. Quest’ultimo raggiunse Venezia nel 1765 per la stipulazione del trattato. (altro…)

I girasoli di Russia

I girasoli di Russia

Il Patto d’Acciaio, l’alleanza militare tra la Germania di Hitler e l’Italia fascista, siglata a Berlino il 22 maggio del 1939, stabiliva un reciproco aiuto in caso di attacco da parte di una terza potenza
Con l’illusione che la campagna di Russia sarebbe stata rapida e vittoriosa per la Germania, Mussolini offrì ad Hitler l’apporto di sessantunmila soldati organizzati nel CSIR, il Corpo di Spedizione Italiano in Russia. (altro…)