Petrarca ed il maremoto di Napoli del 1343

Petrarca ed il maremoto di Napoli del 1343

Dopo il tramonto del 25 novembre del 1343, Napoli è scossa da uno spaventoso temporale o forse da un terremoto generatosi al largo delle coste campane. Francesco Petrarca è in città e, spaventato, ne parla in una epistola a Giovanni Colonna che riportiamo così come tratta dall’Istoria di Angelo di Costanzo.

(altro…)