Historia Regni

Portale di divulgazione storica

 

I Savoia al fronte nella Grande Guerra

Nel corso della Prima Guerra Mondiale la real casa di Savoia fu attivamente presente al fronte, testimoniando a tutti i livelli il suo essere dinastia nazionale, pienamente partecipe delle complesse vicende che l’Italia affrontava e conscia del proprio compito di...

La Sicilia degli Austrias Mayores

Il saggio La Sicilia degli Austrias Mayores presente nel Quarto Quaderno di Historia Regni prende in esame vicende e protagonisti della Sicilia del Cinquecento, i fatti più significativi che riguardarono l’isola nel XVI secolo. E’ un arco temporale lungo, un secolo...

La leggenda nera degli Angioini

Pochi principi nella storia d'Italia condividono la generale antipatia che circonda colui che Dante caratterizzò, tra le altre cose, per il prominente naso: Carlo, primo re di Napoli e fondatore di una dinastia, quella angioina, sempre caratterizzata nella tradizione...

Ferdinando di Savoia, il Re di Sicilia che non fu mai

Nel turbinoso 1848, tra rivoluzioni e guerre, la Sicilia, che si era appena proclamata indipendente dal Regno delle Due Sicilie ebbe, per brevissimo tempo e solo virtualmente, un nuovo effimero Re, proveniente dal Piemonte oltre dieci anni prima che il sabaudo...

Diritto e storia delle repubbliche marinare di Ancona, Gaeta, Noli e Ragusa. Intervista ad Alfonso Mignone

L'avvocato Alfonso Mignone, esperto in diritto della navigazione e dei trasporti, autore del recente "Porto di Salerno. Una storia lunga dieci secoli", concentra parte della sua attenzione sulla storia del diritto marittimo. Lo ringraziamo per averci concesso questa...

Risorgimento e revisionismo. Intervista a Marco Vigna

Il dottor Marco Vigna è collaboratore di siti e testate giornalistiche nazionali a carattere storico, profondamente coinvolto nella divulgazione di approfondimenti risorgimentali. Lo ringraziamo per l’intervista che ci ha gentilmente concesso intrattenendosi con noi a...

Italiani di Croazia

Ringraziamo Giorgio Martinic, presidente dell'Associazione degli Italiani di Croazia, per l'intervista che ci ha gentilmente concesso raccontandoci un pò della vita e della situazione delle comunità italiane in Croazia. *** Qual è lo stato delle comunità italiane...

I tercios visti da vicino. Intervista ad Hugo A. Cañete

I tercios dominarono i campi d'Europa per più di un secolo e mezzo divenendo simbolo dell'impero spagnolo. Ne parliamo con lo studioso Hugo Álvaro Cañete autore di numerosi volumi di storia militare, tra i quali Los Tercios en el Mediterráneo, La guerra de Frisia, Los...

Il Meridione ed il mare. Intervista a Maria Sirago

Maria Sirago, ricercatrice e pubblicista, si occupa di storia marittima nei suoi vari aspetti. Tra i suoi studi ricordiamo quelli apprezzatissimi sul sistema portuale meridionale e sulla flotta meridionale in epoca spagnola, austriaca e borbonica. La ringraziamo per...

L’oro di Dongo

Nei giorni immediatamente successivi all’arresto di Mussolini, il 25 aprile del 1945 a Dongo, scomparvero lingotti d’oro, gioielli, titoli di credito. Quasi tutti i gerarchi ed i funzionari della morente Repubblica Sociale Italiana si erano portati dietro soldi e...

Seguici sui Social

I druidi descritti da Giulio Cesare

I druidi descritti da Giulio Cesare

I druidi furono descritti da Giulio Cesare come la più potente delle classi sociali galliche. Così egli scrisse: (Cesare, De Bello Gallico, Libro VI, 13 e 14) *** In tutta la Gallia due sono le classi di individui tenute in qualche conto e venerati, poichè la massa...

Sguardo sulle industrie del Regno di Sardegna

Sguardo sulle industrie del Regno di Sardegna

Alle soglie dell’Unità, il mercato francese era il primo destinatario di derrate alimentari e materie prime liguri e piemontesi, soprattutto la seta, che, da sola rappresentava il 50% delle esportazioni in Francia, ma si esportava anche nelle Americhe. Le fabbriche di velluti e di seterie del Regno di Sardegna erano tante, tra le genovesi v’erano la Chichizola, Viani, Marchese, De Ferrari e Molinari, tra le torinesi la Costa e Buongiovanni, Raveyson, Guillot, Martin Franklin e di Solei e Hébert. leggi tutto…

Sguardo sulle manifatture dello Stato Pontificio

Sguardo sulle manifatture dello Stato Pontificio

Sin dal Cinquecento il sistema di censimento era legato alle “visite” di funzionari incaricati dell’osservazione diretta delle realtà locali, tuttavia un’analisi complessiva della condizioni dell’economia dello Stato Pontificio e dell’industria manifatturiera romana al momento dell’Unità risulta di difficile stesura perché mancano ragguagli e censimenti attendibili. leggi tutto…

Vuoi altre informazioni?