La Reale Fonderia Medicea

La Reale Fonderia Medicea

Firenze è al tempo delle guerre tra i Papi e gli Imperatori che crebbe meravigliosamente e irruppe nelle pagine della storia. Le guerre civili la divisero, fu sempre in armi sino a quando la famiglia Medici schiacciò a poco a poco lo spirito repubblicano ed il Padre della Patria, Cosimo de Medici, gettò le basi per il trionfo del suo casato, eretto alla dignità dei granduchi con un altro Cosimo de Medici, il figlio di Giovanni delle Bande Nere. Questo Cosimo inviò le sue galere contro i turchi, resse la città con buone leggi ed una economia prospera, costruì Porto Ferraio sull’Isola d’Elba e combattè le paludi toscane mostrandosi magnifico come il capostipite. Acquistò Palazzo Pitti, fece restaurare Santa Croce da Giorgio Vasari e… creò un vero e proprio laboratorio chimico e farmaceutico: la Reale Fonderia Medicea. (altro…)

La macchietta

La macchietta

Un posto d’onore nella canzone napoletana spetta sicuramente alla “macchietta”, quel tipo di canzone, più detta che cantata, in cui l’elemento musicale finiva a fare da complemento ad un testo carico di doppi sensi, spesso voltari e quindi, per la morale di fine Ottocento, tassativamente proibito. Era necessaria un’ottima capacità interpretativa e non a caso esimio interprete di macchiette fu un attore, Berardo Cantalamessa. (altro…)